Cena inaugurale 6 dicembre 2019

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

Cene-evento aperte al pubblico presso l’Istituto Penale Minorenni in via del Pratello 34 a Bologna, in cui saranno coinvolti, come cuochi e camerieri, i ragazzi detenuti che partecipano ad un percorso formativo.

previous arrow
next arrow
previous arrownext arrow
Slider

Prenotazioni

Inizialmente, nel periodo da ottobre a dicembre 2019, le cene-evento saranno esclusivamente ad invito, anche per sperimentarne la modalità di realizzazione.
A partire da gennaio 2020 l’esperienza verrà aperta al pubblico, sulla base di una programmazione di serate a tema.
Per partecipare sarà obbligatoria la prenotazione secondo modalità che verranno comunicate.
Essendo la location un carcere, l’accoglimento della prenotazione sarà subordinato all’autorizzazione insindacabile da parte delle Autorità Giudiziarie, resa nota ad ogni persona.

Il nome BRIGATA DEL PRATELLO è stato scelto insieme ai ragazzi detenuti e significa, nel gergo della ristorazione, la squadra che opera in cucina e in sala, nel contesto dell’Istituto Penale che a Bologna è identificato come “il Pratello”.

Migliorare le competenze

personali, tecniche e professionali dei partecipanti ai corsi di ristorazione.

Andrea

“Mi sento di ringraziarli, perché non è scontato che qualcuno vada a mangiare in un carcere, tra i detenuti… quindi… grazie!”

PERCHÈ VENIRE A CENA QUI?

Sicuramente curiosità, speriamo che si mangi bene, io penso soprattutto perchè abbiamo un debito nei confronti di questi giovani.

Se loro portano la responsabilità di quello che hanno commesso, non è che la società sia del tutto innocente nei loro confronti…

Dietro ci sono spesso storie faticose, che sintetizzerei nella mancanza di ragioni solide di vita e di speranza, che in positivo è la definizione di educazione e di opportunità.

Vorremmo che la città si accorgesse di questo luogo, di chi vi abita e partecipasse consapevolmente al cammino della rigenerazione.

(Beatrice Draghetti – Presidente di FOMAL)

Per informazioni, per farci avere un tuo commento o semplicemente il tuo sostegno con una testimonianza non esitare a contattarci!

info@brigatadelpratello.it